doocenti.it

TFA Sostegno, cosa serve al candidato per le prove preselettive

Ritorniamo ancora sul TFA Sostegno, le date delle prove preselettive sono ormai vicine. Infatti, nella giornata del 15 aprile si svolgeranno le prove per il sostegno nella scuola dell’infanzia (la mattina) e primaria (il pomeriggio); mentre il 16 aprile toccherà alla scuola secondaria di I grado (mattina) e a quella di II grado (pomeriggio). Leggi tutto “TFA Sostegno, cosa serve al candidato per le prove preselettive”

PROVE INVALSI: ECCO COSA BISOGNA SAPERE

L’INVALSI ha comunicato che è stato avviato l’iter perla realizzazione della rilevazione degli apprendimenti degli studenti per l’anno scolastico 2017/18. Le prove INVALSI si terranno per la scuola primaria il: 3 maggio 2018, dove verrà affrontata la prova d’Inglese (V primaria), il 9 maggio 2018, dove si terrà la prova di Italiano (II e V primaria) e la prova preliminare di lettura e infine l’11 maggio 2018 ci sarà la prova di Matematica (II e V primaria).

Leggi tutto “PROVE INVALSI: ECCO COSA BISOGNA SAPERE”

COMPETENZE EUROPEE SCUOLA

Le competenze europee sono le competenze chiave atte a formare l’individuo. Il 18 dicembre 2006 la Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea ha pubblicato la Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio relativa a competenze chiave per l’apprendimento permanente.  Il documento definisce 8 macro competenze, che in genere vengono chiamate più colloquialmente competenze europee.

Leggi tutto “COMPETENZE EUROPEE SCUOLA”

GRADUATORIE DI ISTITUTO: LE SANZIONI PER CHI RIFIUTA O ABBANDONA IL SERVIZIO

Ormai è iniziato il tran tran che vede i docenti convocati dalle Graduatorie di Istituto spostarsi dal Sud verso il Nord, infatti, la maggior parte dei docenti, soprattutto della parte meridionale, hanno presentato domanda al Nord, considerando il fatto che ci sono maggiori disponibilità di poter insegnare. Effettivamente si sono riscontrati disagi in Veneto, Liguria, Lombardia, ma anche in Campania in termini di cattedre vacanti.

Leggi tutto “GRADUATORIE DI ISTITUTO: LE SANZIONI PER CHI RIFIUTA O ABBANDONA IL SERVIZIO”