doocenti.it

Come fare la Messa a Disposizione nelle Scuole

La domanda di Messa a Disposizione permette di ottenere incarichi di supplenza nelle scuole.

Si tratta di una candidatura spontanea e informale, prevista e riconosciuta dal MIUR, tramite la quale l’aspirante supplente si fa conoscere dalle scuole e dai dirigenti scolastici, i quali in caso di necessità possono prendere contatto diretto ai fini di assegnare un incarico.

Come fare la Messa a Disposizione nelle scuole: i requisiti

Per presentare una domanda di Messa a Disposizione (abbreviata in MAD) è necessario essere in possesso di una Laurea o un Diploma.

Per quanto riguarda la laurea, questa deve essere o magistrale o specialistica o vecchio ordinamento e deve dare accesso ad almeno una tra le tante classi di concorso, che sarebbero in altre parole le varie materie che vengono insegnate nelle scuole.

Anche con la laurea triennale è possibile presentare la MAD; per saperne di più consulta l’articolo dedicato all’argomento cliccando questo link.

Il Diploma è anche un altro titolo valido per presentare domanda di Messa a Disposizione e anche questo argomento è stato discusso in questo articolo.

Come fare la Messa a Disposizione nelle scuole: presentare una MAD

La domanda di Messa a Disposizione può essere inviata per proprio conto utilizzando una PEC o anche una normale mail, ma noi consigliamo di utilizzare il nostro servizio MAD. Questo perché solo utilizzando il nostro servizio si avrà la certezza di presentare alla scuola una domanda di Messa a Disposizione correttamente compilata e redatta. Spesso infatti, a chi non è pratico può capitare di fare qualche errorino nella sua MAD, andando a renderla nulla e non valida.

Essendo la MAD una possibilità per l’aspirante docente e una risorsa per la scuola, non esistono limiti temporali per inviarla. Inoltre, non sono stati posti nemmeno limiti al numero di invii.

Tramite la domanda di Messa a Disposizione non solo è possibile ottenere supplenze, ma anche maturare punteggio spendibile nelle graduatorie di istituto.

COMPILA LA TUA DOMANDA