MESSA A DISPOSIZIONE PER RECUPERI ESTIVI

Compila e invia la tua domanda di messa a disposizione per corsi di recupero estivi e ottieni incarichi di supplenza.
Garanzia di invio a centinaia di istituti a partire da € 13,00

COMPILA LA TUA DOMANDA

Doocenti.it

Lavorare nel mondo della scuola è sempre stato il tuo sogno?

Doocenti.it è la chiave di ingresso per entrare in questo meraviglioso mondo. Sono oltre 1263 i docenti che, usufruendo del nostro servizio, hanno ottenuto incarichi di supplenza.

Grazie ai professionisti che collaborano con noi, al nostro sistema all'avanguardia e al nostro database di istituti costantemente aggiornato riusciamo ad ottimizzare le possibilità di ottenere un incarico di supplenza di medio o lungo periodo.
Datti un'opportunità: il prossimo incarico potrebbe essere il tuo!

Cosa sono i corsi di recupero estivi

I corsi di recupero estivi sono istituiti con D.M. 80 del 3 ottobre 2007, si è stabilito che gli istituti devono attivare per i propri studenti, sia durante l'anno scolastico sia durante le vacanze estive, delle proposte didattiche ed educative volte "a far superare agli studenti le insufficienze che rischiano di compromettere il proseguimento dei loro studi". Devono quindi costituire una parte ordinaria e permanente del piano dell'offerta formativa di ogni istituto.

Analizzando i dati forniti dal MIUR si evidenzia che mediamente per ogni anno scolastico circa il 44% degli studenti desìlle scuole secondarie di secondo grado viene promosso con debiti.

Le scuole secondarie di II grado avvieranno o corsi di recupero per gli studenti che non hanno ottenuto la sufficienza durante l'anno scolastico. I corsi verranno attivati nei mesi di giugno-luglio e sono destinati esclusivamente a coloro che hanno manifestato carenze durante l'anno.

I principali corsi che verranno attivati sono sulle seguenti materie: Matematica, Fisica, Latino, Italiano, Inglese.

COME OTTENERE L'INCARICO PER CORSI DI RECUPERO ESTIVI

L'incarico per lo svolgimento dei corsi di recupero può essere assegnato sia a docenti reperiti dalle graduatorie di istituto sia tramite Messa a Disposizione per corsi di recupero estivi.

Questa tipologia di domanda è un'auto candidatura che viene inviata ai Dirigenti Scolastici, i quali possono prenderla in considerazione per assegnare incarichi, la durata dell'incarico viene stabilita dal Consiglio di Istituto, tenendo in considerazione che lo studente dovrà avere tutto il tempo necessario per prepararsi alla verifica finale.

Si precisa che la Messa a Disposizione Corsi di Recupero Estivi può essere indirizzata esclusivamente alle scuole secondarie di II grado

COMPENSO E PUNTEGGIO MATURATO

Il compenso è previsto dalle norme contrattuali e precisamente dalla tabella 5 allegata al testo del nuovo contratto della scuola. In sudetta tabella sono previste, a partire dalla data di vigenza dello stesso, Euro 50,00 per ore aggiuntive finalizzate ai corsi di recupero. Non c'è differenza, relativamente al compenso, tra i corsi tenuti durante l'anno e quelli tenuti al termine delle lezioni.

Le attività di sostegno per gli alunni in difficoltà di apprendimento o eventuali altri interventi attraverso gli sportelli didattici, percorsi di studio assistito ecc., sia nella scuola di I che di II grado, sono considerate "attività aggiuntive di insegnamento" (quindi al di fuori della normativa relativa al D.M. 80/2007 e dell'O.M. 92/2007) e vengono retribuite con il compenso orario di 35 euro stabilito nella tabella 5.

Precisiamo quindi che nella scuola di II grado, se tali corsi vengono svolti oltre l'orario settimanale di insegnamento sono volontari e vengono retribuiti con il compenso di 50 euro a carico del fondo di istituto.

L'incarico ottenuto attraverso Messa a Disposizione corsi di recupero estivi o attraverso chiamata da graduatorie, non sarà spendibile come servizio utile ai fini dell'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento/istituto. Quindi non si maturerà nessun punteggio per le giornate lavorative prestate.
Verrà invece riconosciuto come servizio effettivo l'eventuale incarico di supplenza per i giorni impegnati nelle verifiche finali e nell'integrazione dello scrutinio finale.

Messa a Disposizione

COME FUNZIONA IL SERVIZIO DI REDAZIONE E INVIO
MESSA A DISPOSIZIONE

Modello

Genera il tuo modello di messa a disposizione

Province

Seleziona le province e i gradi di istruzione per le tue classi di concorso

Invia

Invia la tua domanda a centinaia di istituti che hai selezionato

Messa a Disposizione Bologna Doocenti.it

Se hai dubbi non esitare, chiama le ragazze del nostro staff: ti aiuteranno a compilare la domanda di Messa a Disposizione, controlleranno che non ci siano errori e invieranno la tua domanda di Messa a Disposizione soltanto quando questa sarà perfetta.

LA TUA MESSA A DISPOSIZIONE SULL'ELENCO
NAZIONALE SUPPLENTI

La tua domanda di Messa a Disposizione, una volta validata dai nostri consulenti ed inviata alle scuole, verrà caricata gratuitamente sulla piattaforma "Elenco Nazionale Supplenti", l'unico strumento che attaulmente gli istituti di ogni ordine e grado utilizzano per gestire le domande di Messa a Disposizione. Ti garantirà la visibilità della tua domanda per l'intero anno scolastico al sicuro da eventuali ed erronei smarrimenti da parte delle segreterie. Le candidature verranno gestite in ordine di presentazione delle domande come richiesto dalle direttive.
La tua MAD sarà visibile non soltanto alle scuole statali, ma anche a quelle private, a quelle paritarie e ai centri di formazione professionali. È evidente che in questo modo potrai farti conoscere da un numero molto più ampio di istituti e aumentare in maniera esponenziale le possibilità di convocazione.
L'Elenco Nazionale Supplenti ti da la possibilità di gestire autonomamente il tuo profilo, potrai aggiornare e modificare la tua MAD ogni volta che lo riterrai opportuno.

Messa a Disposizione Bologna Doocenti.it

GARANZIA DI INVIO DELLA DOMANDA DI MESSA A DISPOSIZIONE

Al termine della procedura d'invio il candidato riceverà una mail (entro 24 ore) contenente tutti i nomi, numeri di telefono e gli indirizzi delle scuole a cui è stata inviata la domanda.

L’eventuale chiamata perverrà all'aspirante docente direttamente dagli istituti in base alle loro esigenze interne.

Il servizio è garantito con modalità soddisfatti o rimborsati. Questo significa che noi di doocenti.it garantiamo un rimborso totale dell'importo versato se non sei soddisfatto del servizio che offriamo.

L'obiettivo di doocenti.it è quello di permettere alla maggior parte degli aspiranti docenti di entrare nel mondo della scuola; vogliamo essere lo strumento giusto capace di esaudire il sogno di centinaia di insegnanti. Vogliamo che chi si rivolge a noi riesca a trovare il lavoro dei propri sogni, nella città desiderata e nel minor tempo possibile.

Se sei titubante su alcuni aspetti della tua domanda, ad esempio se sei indeciso sulla provincia di invio o sul grado scolastico, non esitare a chiamarci! Saremo ben lieti di aiutarti a scegliere le modalità a te più confacenti, e assieme a te cercheremo la soluzione migliore!

Ti assicuriamo che la tua domanda sarà inviata solamente quando sarà perfetta, e la renderemo tale assieme.

Messa a Disposizione Bologna Doocenti.it