doocenti.it

Messa a Disposizione con Diploma

Ormai è chiaro che chi ha una laurea (anche triennale), può presentare domanda di Messa a Disposizione, ma le perplessità rimangono su chi ha un Diploma e vuole lo stesso inviare la sua MAD.

Chiariamo la questione insieme!

Messa a Disposizione con Diploma: si può!

In effetti, inviare una domanda di Messa a Disposizione con il solo diploma è possibile! 

Vero è che in base al diploma cambiano le possibilità di impiego. Infatti, un diplomato magistrale andrà a ricoprire supplenze per posti totalmente diversi da chi ha un diploma da geometra.

Messa a Disposizione con Diploma Magistrale

La domanda di Messa a Disposizione può essere presentata con il Diploma Magistrale (conseguito sia ante 2001/2002, si in anni scolastici successivi).

Il Diplomato magistrale può dunque inoltrare MAD classica, MAD sostegno, MAD personale ATA, scegliendo come grado di istruzione la scuola primaria e dell’infanzia.

La Domanda di Messa a Disposizione sul sostegno, può essere inviata dal diplomato magistrale anche se non è in possesso del titolo di specializzazione.

Infatti, la situazione delle cattedre di sostegno in Italia è molto complicata. Ci sono molti posti sul sostegno ancora vuoti, per il fatto che i docenti specializzati sono pochissimi e al fine di garantire la continuità didattica i dirigenti scolastici si vedono costretti ad assegnare questi delicatissimi incarichi a coloro i quali, anche senza specializzazione, hanno presentato la MAD sul sostegno.

Messa a Disposizione con Diploma Tecnico-Pratico

Un diverso impiego, invece, possono trovare coloro i quali sono in possesso di un Diploma Tecnico-Pratico.

Chi ha un diploma tecnico-pratico può presentare una MAD personale ATA, o una MAD classica per ricoprire il ruolo di Insegnante Tecnico-Pratico (ITP), nei laboratori delle scuole.

Per sapere con esattezza il proprio diploma a quale classe di concorso ITP dia accesso, è possibile consultare lo strumento classi di concorso.

Inviare una domanda di Messa a Disposizione può rappresentare un’ottima opportunità per entrare in contatto diretto con il mondo della scuola e iniziare a ricoprire incarichi di supplenza sul medio e lungo periodo.

COMPILA LA TUA DOMANDA DI MESSA A DISPOSIZIONE